Search
 

Glossario

cosmeceutica

ACIDO IALURONICO

Uno dei componenti fondamentali del tessuto connettivo, nel quale ha la funzione di mantenere livelli adeguati di idratazione, turgidità, plasticità e viscosità.

antiage

ANTIAGE/
ANTI AGING

Si dice di sostanza che rallenta il progredire dell’età o ne attenua i segni. I trattamenti antiage si avvalgono di due importanti alleati: i trattamenti sistemici rappresentati dall’assunzione di vitamine, oligoelementi, antiradicali liberi, Coenzima Q 10, selenio e magnesio da una parte, e i trattamenti topici dall’altra.

antiossidante

ANTIOSSIDANTI

Molecole efficaci nel bloccare la formazione di radicali liberi e, quindi, i danno causati dagli stessi sulla pelle.

cosmeceutica

COSMECEUTICA

Branca della dermatocosmesi che identifica nei costituenti principali di alcuni prodotti caratteristiche simil-farmacologiche.

cosmeceutico

COSMECEUTICO

Qualunque prodotto biologicamente attivo che, pur presentandosi con una formulazione di tipo farmaceutico-cosmetica (siero, crema, lozione, emulsione, etc.) e venendo utilizzato sulla pelle come cosmetico, esplica una azione farmaco simile.

crema

CREMA

Le creme, o emulsioni semisolide, sono sistemi bifasici, in cui una fase è dispersa nell’altra sotto forma di goccioline o globuli. Rientra nella definizione generica di “preparazioni semisolide per applicazione cutanea” descritta in farmacopea.

Cute

CUTE

Costituita da epidermide e derma, è l’organo più esteso del nostro corpo.

derma

DERMA

Strato intermedio della pelle.

gel

GEL

Liquidi gelificati per mezzo di opportuni gelificanti. Più generalmente sono dei sistemi monofasici in cui la fase liquida (acquosa o oleosa) è immobilizzata in una struttura reticolare costituita dalla fase solida dispersa. Rientra nella definizione generica di “preparazioni semisolide per applicazione cutanea” descritta in farmacopea.

Idebenone

IDEBENONE

Derivato di sintesi del coenzima Q10, una delle più efficaci ed innovative molecole in grado di contrastare il processo di invecchiamento, grazie alle sue proprietà antiossidanti. Si presenta come una fine polvere cristallina, dal caratteristico colore giallo-arancio.

Idratazione cutanea

IDRATAZIONE CUTANEA

Si intende il contenuto d’acqua presente nella pelle. Quando l’idratazione scende al di sotto dei valori normali (10-15%), la pelle inizia ad apparire arida e spenta, si manifestano problemi di desquamazione, screpolature e fissurazioni, accompagnate da prurito e dolore (xerosi).

menopausa

MENOPAUSA

Situazione fisio-patologica caratterizzata da una progressiva riduzione di estrogeni; la carenza di questi ormoni può provocare secchezza, arrossamenti e irritazioni che determinano fastidiosi sintomi quali prurito e bruciore vulvare. Tali sintomi si possono presentare anche in seguito all’assunzione di alcuni farmaci (tra cui pillola anticoncezionale e antibiotici), in situazioni di stress prolungato, per l’utilizzo di assorbenti interni ed esterni, nel “Post-partum”, in seguito a radio terapia.

pelle sensibile

 PELLE SENSIBILE

O “sensitive skin”, una condizione molto complessa e frequente (riportata almeno una volta dal 40% circa della popolazione) soprattutto nel sesso femminile.

radicali liberi (1)

 RADICALI LIBERI

Composti chimici molto instabili e fortemente reattivi che si formano durante la normale attività metabolica dell’organismo umano.